Brufoli, irritazioni e rughette possono dirti molto sulla tua salute a seconda del punto in cui si trovano

Fronte

Questa zona del viso è legata principalmente all’intestino, organo influenzato principalmente dal sistema nervoso. Profonde linee orizzontali sulla fronte possono indicare un sistema nervoso iperattivo e problemi intestinali o anche cattive abitudini alimentari, come il consumo di troppi zuccheri e carboidrati raffinati.

Tra le sopracciglia e ai lati degli occhi

Queste zone rispecchiano la salute del fegato, organo che si occupa della disintossicazione dell’organismo:  se il corpo è sovraccarico di tossine o di emozioni negative, si manifestano problemi in queste aree

Contorno occhi

Quando il corpo è disidratato o subisce uno stress elevato questo influisce negativamente sui reni che manifestano il loro malessere con  borse sotto gli occhi, occhiaie, gonfiori o problemi infiammatori intorno alle sopracciglia.

Naso

Arrossamenti o punti neri e untuosità in questa zona del viso può segnalare problemi di pressione sanguigna o colesterolo.

Guance

Le guance sono collegate allo stomaco, alla milza e al sistema respiratorio: troppo arrossate possono indicare un’infiammazione dello stomaco, con parecchi brufoli un’allergia.

Bocca

La bocca è specchio della situazione di stomaco e colon:  afte e piaghette possono segnalare l’ulcera allo stomaco o avvertire che la dieta comprende troppi alimenti crudi e freddi, mentre se i problemi sono nella zona compresa tra le labbra e i lati del mento segnalano un problema al colon. E le labbra screpolate, oltre che un sintomo di disidratazione, possono indicare una carenza vitaminica.

Mento

Mascella e mento corrispondono al sistema ormonale e riproduttivo e i brufoli in questa zona possono essere la manifestazione esteriori di problemi al ciclo o eccessivo stress.

WhatsApp chat